L' ARTE DELL' ARRANGIARSI

Che dire, quando si và in giro, può succedere anche l' imprevisto, non è che deve essere una cosa fissa, anzi, è sempre capitato di ritornare a casa con qualche rottura, ma sempre a casa, però di sicuro e assodato non c'è niente, e siccome ci reputiamo un popolo avventuroso, bisogna mettere in preventivo anche l' imprevisto, e non possiamo farci trovare impreparati, e per questo che con il buon Simone (Viaggilo) ci siamo inventati "LA CONFIGURAZIONE" ossia l' allestimento delle nostre macchine a seconda dell' uscita, poche cose in più o in meno da mettere in macchina, questo a seconda dell' esigenza che ognuno determina in base al proprio modo di essere, tutto studiato anche in base dell' esperienza personale, inoltre con qualche piccolo consiglio, ci si può preparare ad affrontare la notte in un bosco, quando proprio non se ne può fare a meno, piccole guide che insegnano certe tecniche risolutive, per tutto questo esistiìono libri che raccontano come operare in certe situazioni, ma io preferisco questo modo per arricchire le nostre conoscenze, ad esempio in rete si trovano diversi siti che spiegano come affrontare certe situazioni, e come uscirne alla grande, anche questo fà parte del bagaglio che ognuno di noi, che preferiamo questo stile di vita si deve portare dietro.

Questo link insegna un pò di cose basilari.

Vorrei arricchire questa sessione, che reputo interessantissima.

 

 

Fate un giro quì
Fate un giro quì

Ad esempio

Alla fine stà tutto in uno zaino che non porta via moltissimo spazio e da usare solo nella necessità

 

Kit di sicurezza

 

I nodi

 

Le trappole

Firesteell, questo piccolo e utilissimo attrezzo dovrebbe essere sempre

presente nel nostro zaino, sicuramente risolve il problema di accendere

un fuoco così come si vede dal video.

Lo si può trovare nelle armerie nei negozi che vendono roba militare o nei ferramenta più riforniti o anche su internet, io ho questo modello quì in foto e funziona veramente bene.

Non serve bruciare quintali di legna per bollide un po di acqua questa ne è la prova, poi esistonoaltre varianti della " torcia svedese " che potrebbe funzionare anche per l' illuminazione del campo disposte ad esempio sui 4 angoli esterni.

Questa è la versione un po più elaborata , da usarsi quando si è in tanti o con padelle di dimensioni generose.

Ma non solo per cucinare o scaldare l' acqua, serve anche a questo, come ho già detto, seza bruciare quintali di legna........

STEP BY STEP

Questaè un' ottima idea.

Questi per la maggiore sono le importanti cose o attrezzi, che dovrebbero essere nel nostro kit, al fine di affrontare e risolvere le prime problematiche che si presentano in caso di necessità.

Come tanti importantissime cose possono stare in così pochissimo spazio.

Ma lo sapevate che si può fare anche così ?

UN OGGETTO UTILE E INDISPENSABILE

Incontro Roberto, Rori per chi lo conosce parliamo del sito, e ad un certo punto và in macchina e mi mostra questa cosa e che subito pensavo fosse un siero antivipera l' immagine sulla confezione faceva pensare solo a quello, ma invece, come mi dice lui, un oggetto che, per quelli come noi, che ci piace andare in posti non troppo frequentati, è a dir poco indispensabile, ritorniamo alla chiacchierate con l' amico Rori, e gli chiedo, ma se è un siero, non dovrebbe essere conservato in frigo ?

Mi guarda e ride sotto i baffi, apre la scatola, e osservo cosa c'è dentro ma non capisco

sembra una siringa, ma non capisco la molla cosa centra, lo monta e incomincio a capire, invece di iniettare succhia !!

E con che forza........

Questa foto rende abbastanza l' idea del lavoro che fà, se peresempio si viene morsi da un ragno, da un insetto o peggio da una vipera, questo è il modo più rapido per intervenire cercando di espellere più sostanze tossiche iniettate.

Nella confezione si trova un laccio emostatico, un tubo di gomma modellato per arrivare nei punti più difficili nele pieghe naturali della pelle, è modellato in modo da seguirele rotondità, ad esempio quella  delle dita, che dire, auguriamoci di non doverlo  usare mai, ma nell' immediatezza, potrebbe anche salvare la vita se usato a dovere, consiglierei vivamente aggiungere questo oggetto nel kit, e ricordiamoci che i nei nostri monti, le vipere ci sono!

LAND ROVER
LAND ROVER

Bhe non proprio così, ma se hai un Land Rover è meglio.

Comunque l' importante è che tu possa  divertirti insieme a noi.

SITI AMICI

OMP Racing
OMP Racing

AMICI COL SITO

Ascoltare il silenzio
Ascoltare il silenzio
....perchè con una Land i lavori non sono mai finiti.....
....perchè con una Land i lavori non sono mai finiti.....
Il suo Defender
Il suo Defender

Può capitare che durante i trasferimenti ci si ferma da qualche parte

Navigando in rete si trovano una miriade di siti che consigliano itinerari e luoghi da visitare, quì ne voglio segnalare qualcuno, che a mio avviso, sono di particolare interesse per i contenuti, descritti con molta cura, e arricchiti con una particolare documentazione fotografica.

Consiglio vivamente di visitare questo sito e fare un giro virtuale nelle perle di levante della Liguria

Consiglio vivamente di visitare questo sito e fare un giro virtuale nelle perle di ponente della Liguria

Che dire

Come tutti i popoli che si affacciano sul mare , abituati alla tramontana, alla salsedine, che corrode tutto, alle rocce, agli scogli, all' umido, all' avventura, alla voglia di scoperta e conquista, che fà parte del nostro partimonio genealogico, abbiamo avuto qualcuno che queste cose le ha raccontate, anzi di più..........

 

Ascolta.............